Montagne innevate con il logo degli enti che collaborano al Servizio Meteomont
NATIONALER DIENST FÜR SCHNEE UND LAWINENVORHERSAGE italienisch französisch deutsch englisch spagnolo russisch
   
MenuT
Wer wir sind
   Carabinieri
Partners
   Italienischer Wetterdienst (AM)
   Centro Valanghe di Arabba - Arpa Veneto
   Arpa Emilia Romagna
   Alpine Kommandotruppe (CTA)
   Regione Marche
   Regione Lazio
   Regione Abruzzo
Organisationen
   Meteomont - Service des Carabinieri
Service
   Überblick Lawinengefahr
   Schnee - und Lawinenbericht
   Manuelle Wetterwarte
   Automatische Wetterwarten
   Wettervorhersage
   Lawine Karte
   Aktuelle Schneefalle
   Beobachtungen in großer Höhe
   Historisches Archiv
   Schneeprofil
   Rechnungslegungen Wetterbericht
Aktivitäten
   Ausbildung der Mitarbeiter
Meteomontinformiert
   Anleitung Lawinenlagebericht Meteomont
   Typische Lawinenprobleme
   Gefahrenstufen
   Lawinenunfälle
   Dokumentations EAWS
   ISSW-Dokumentation
   Nützliche Tipps
   Nachrichtenarchiv
   Videogallery
   Zwölfeck des Skifahrers
La montagna in sicurezza
  Du bist in Home >> Meteomont Informa >> Archivio News

Il Servizio Meteomont Informa

 

Maggio - 2008


07/05/2008


Incontro a Cesarò (Me) con il Vice Sindaco e l'Assessore al turismo

Il 7 maggio 2008 si è tenuta presso la sala comunale di Cesarò (Me) la prima riunione di coordinamento tecnico per i responsabili delle stazioni di rilevamento meteomont del Corpo Forestale della Regione Siciliana. I lavori sono stati avviati con la gentile presenza del Vice Sindaco e dell'Assessore al turismo del rinomato Comune nebrodense. Hanno partecipato inoltre il responsabile del Centro Settore meteomont Siciliano, il coordinatore nazionale del meteomont del CFS ed il personale qualificato addetto alla elaborazione del relativo Bollettino Meteomont di settore, consultabile tutti i giorni sul sito www.meteomont.org. Durante l'incontro è stato discusso il consuntivo della passata stagione invernale siciliana per migliorare l'efficienza della rete di monitoraggio regionale meteomont e sono stati formulati riconoscimenti per i successi dell'attivita' avviata in breve tempo e gia' ritenuta importante riferimento non solo per i Comuni montani e per le attività turistiche ma anche per le potenziali attività di ricerca
Immagine  news
Immagine  news