Montagne innevate con il logo degli enti che collaborano al Servizio Meteomont
SNOW AND AVALANCHE FORECAST NATIONAL SERVICE italian french german english spagnolo russian
   
About us
   Carabinieri
Partners
   Meteo service AM (AM)
   Centro Valanghe di Arabba - Arpa Veneto
   Alpine Command Troops (CTA)
   Arpa Emilia Romagna
   Regione Marche
   Regione Lazio
   Regione Abruzzo
Organization
   Meteomont Service Carabinieri
Products
   Avalanche danger Synthesis
   Weather and Snow bulletin
   Manual weather stations data
   Automatic weather stations data
   Weather forecast
   Avalanche Cartography
   Current snowfall
   High altitude observations
   Historical Archive
   Snow profile
   Snow and weather Reports
Activities
   Personnel Training
Meteomont Informs
   Meteomont Bulletin Guide
   Typical avalanche problems
   European Avalanche DangerScale
   Avalanche Accidents
   EAWS documentation
   ISSW documentation
   Useful Information for off-piste activities
   News Archive
   Videogallery
   Dodecalogue rules for skier
La montagna in sicurezza
  sei in Home >> Meteomont Informa >> Archivio News

Il Servizio Meteomont Informa

 

Agosto - 2020


31/08/2020


Prima neve stagionale sull'arco alpino occidentale

L'intensa perturbazione che ha interessato il nostro paese nell'ultimo fine settimana ha apportato la prima neve sulle vette delle alpi occidentali, con quota di attecchimento a partire dai 2600-2800m. Pochi i centimetri registrati al suolo, ma sufficienti per imbiancare le cime delle montagne e rendere la nevicata visibile anche dalla pianura. Gli apporti pi¨ consistenti si sono registrati sul settore settentrionale della regione (5-10cm), tuttavia anche sui settori occidentali e meridionali sono stati interessati dall'evento. Il nuovo manto nevoso Ŕ destinato a rapida fusione, a partire giÓ da oggi, lunedý 31 agosto, grazie al ritorno a condizione pi¨ miti e soleggiate. La fusione diurna della neve determinerÓ la formazione, nelle prime ore della giornata, di vetrato su rocce e sentieri, richiedendo particolare attenzione da parte degli alpinisti che percorreranno tali zone. Nella foto: vette imbiancate in alta valle Ossola.
Immagine  news